Chiedere la rateizzazione del pagamento di una sanzione relativa a Ordinanze e Regolamenti comunali

Chiedere la rateizzazione del pagamento di una sanzione relativa a Ordinanze e Regolamenti comunali

Chi deve pagare una sanzione relativa a Ordinanze e Regolamenti comunali e si trova in difficoltà economica può chiedere al Comune di rateizzare il pagamento della sanzione.

Dopo aver verificato le condizioni economiche del cittadino, il Comune può decidere di dilazionare il pagamento delle sanzioni in rate mensili fino ad un numero massimo stabilito dal Regolamento comunale.
Se il cittadino non paga anche una sola rata, non potrà più usufruire del pagamento rateizzato e dovrà sanare tutto il debito residuo entro 30 giorni dalla scadenza della rata versata.

Le modalità di rateizzazione del pagamento devono essere approvate da apposito Regolamento comunale, come previsto dal Decreto legislativo 15/12/1997, n. 446, art. 52, com. 1.

Per le somme non iscritte a ruolo esattoriale, il contribuente deve presentare domanda al proprio Comune.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Sezioni: Polizia locale
Ultimo aggiornamento: 01/04/2019 11:58.48