Chiedere il rilascio di certificati di leva militare

Chiedere il rilascio di certificati di leva militare

Il Comune rilascia ai cittadini i seguenti certificati:

  • certificato di iscrizione liste di leva: attesta l'iscrizione alle liste di leva
  • certificato di esito di leva: attesta il risultato della visita psico-fisio-attitudinale sostenuta per la leva militare (abile o riformato). Per il rilascio di questo tipo di certificato, è necessario che l’interessato, all’epoca in cui fu sottoposto a visita, fosse residente nel Comune destinatario della domanda
  • estratto del ruolo matricolare: riporta i dati relativi all'iscrizione e all'esito di leva, la data di arruolamento e di congedo, il corpo presso il quale è stato prestato il servizio di leva e il grado militare.

Se non sussistono divieti di legge, i certificati possono essere rilasciati a chiunque ne abbia motivato interesse,  conosca tutti i dati necessari per fare la domanda e sia stato residente presso il Comune all’epoca dell’iscrizione nella liste di leva, della visita e del servizio militare.

Approfondimenti

Chi può chiedere il rilascio di un certificato

Se non sussistono divieti di legge, i certificati possono essere rilasciati a chiunque ne abbia motivato interesse e conosca tutti i dati necessari per fare la domanda. 

Utilizzo dei certificati

Dal primo gennaio 2012 le Pubbliche Amministrazioni e i gestori di pubblici servizi devono acquisire d’ufficio tutte le informazioni inerenti il contenuto dei certificati o possono avvalersi dell’autocertificazione. I certificati, pertanto, saranno utilizzabili esclusivamente nei rapporti tra privati e dovranno riportare, pena la loro nullità, la dicitura: "Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi". Il certificato è in questo caso sostituito con l’autocertificazione. I privati non sono obbligati ad accettare l'autocertificazione, ma possono consentirvi.

Validità dei certificati

I certificati che attestano stati e fatti non soggetti a modificazioni come il certificato di nascita e di morte hanno validità illimitata.

La validità dei restanti certificati è di sei mesi dalla data di rilascio.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Certificati e documenti
Ultimo aggiornamento: 01/04/2019 11:06.02